MODELLISMO | Novità by ACME con THELLO: da Milano a Marsiglia

Rappresentano una delle attrazioni per i fermodellisti italiani che si recano magari in Liguria per le vacanze estive: parliamo di “Thello”, il treno internazionale che collega Milano con Marsiglia. Sulla sinuosa linea ferroviaria ligure che, ancora per qualche tratta, bacia il Mar Ligure è un vero e proprio spettacolo con il suoi fascinosi colori che quantomeno si distaccano dal noioso e ripetitivo “Xmpr”.

 

 

Di seguito anche una partenza dalla stazione di Albenga (Sv), con E444 in testa, in direzione di Ventimiglia e Marsiglia.

Adesso questi treni li potremo vedere anche nei nostri plastici grazie ad ACME che, senza perdere tempo, approfitta dell’opportunità di commercializzare una composizione realistica per gli appassionati dei treni internazionali in epoca attuale. Questi convogli sono composti da materiale rotabile italiano, ACME, come al vero ha dovuto fare la società che gestisce questi convogli, ha “ripellicolato” degli stampi che aveva già realizzato per altri modelli. La società milanese ha realizzato due set: il 55122 con due Gran Conforto di prima classe ed una UIC Z di seconda classe, ed il 55123 con due UIC Z di cui una semipilota (quest’ultima con fanali illuminati e presa decoder, ndr). Tutte le vetture, come detto, sono nella versione “revamping”, con interni a salone unico e cassa appositamente modificata. In aggiunta, per portare il convoglio a sei pezzi, ACME ha presentato anche una confezione di un pezzo (Articolo 50619) con una UIC Z di seconda classe. Le loco: 402B in livrea frecciarossa (senza le scritte, ndr), ma anche E444R.