MODELLISMO | Le novità di ACME, presentate due settimane fa, sono arrivate nei negozi. Consegne anche da Romana Modelli, Piko e Roco.

Novità in consegna presso i negozi di fermodellismo. Acme attivissima, dopo il giro delle presentazioni e degli annunci degli ultimi quindici giorni. Ma ci sono anche altre consegne da parte di Romana Modelli, sempre attenta con gli accessori, Piko e Roco.

Partiamo con Acme. Come annunciato è già nei negozi il convoglio espresso periodico “Mediterraneo Express” in servizio tra l’Olanda e l’Italia, e composto da due carrozze cuccette di seconda classe, una tipo Bcm243 in livrea blu e beige e l’altra tipo Bcm241 in livrea blu entrambe delle ferrovie tedesche DB; una carrozza ristorante delle NS olandesi in livrea giallo-blu, ed infine una carrozza letti delle FS tipo U-Hansa in livrea TEN. Il convoglio, articolo 55080, è ambientato in epoca IV e per saperne di più vi consigliamo di seguire il nostro speciale con la presentazione dell’ingegner Alessandro Buonopane AD di Acme di cui vi rimettiamo di nuovo qui il link (VIDEO – GUARDA QUI).

Acme 55080 – Il convoglio Mediterraneo Express

In questi giorni è arrivato nei negozi anche il set composto da due carrozze in livrea castano-isabella di cui una di prima classe Az23000 ed una di seconda classe Bz33000, ambientata in epoca III che va di fatto ad aggiungersi alle già disponibili carrozze consegnate singole con i seguenti articoli 51101, 51112 e 51113 e di cui abbiamo parlato in questo LINK (QUI).

Acme 55272 – Set due carrozze in castano isabella

Infine, come promesso in sede di presentazione delle novità, Acme ha provveduto a far arrivare nei negozi anche i due modelli di locomotori E.645, sia in versione analogica che in versione digitale. Parliamo dell’articolo 60485 (69485 in digitale) con la E.645 024 in castano-isabella e dell’articolo 60488 (69488 in digitale) per la E.645 002 in tutto isabella. Anche in questo caso vi consigliamo, per chi non l’ha ancora visto, il video di presentazione girato direttamente dalla nostra redazione: il link è lo stesso che vi abbiamo messo per il set del Mediterraneo Express nel primo capitolo di questo articolo.

 

Bene, andiamo avanti con le consegne di questi ultimi giorni. E passiamo a Roco. L’azienda austriaca consegna un bel carro delle ferrovie austriache ÖBB: si tratta di un carro a pareti scorrevoli tipo Hbillns-u ambientato in epoca Vb-VI. Un modello che riproduce il carro con protezione termica, con telaio a travata chiuso, e con la costruzione semplificata della parte anteriore del carro. Le ÖBB avevano alcuni carri a pareti scorrevoli del tipo Hbillns equipaggiato con ulteriore isolamento termico e li utilizzavano come carri termici per il trasporto di merci sensibili alla temperatura.

Piko con articolo 58974 aveva consegnato qualche settimana un carro cisterna a carrelli per trasporto gas compresso Tipo Zags “Trasfeimer” con copertura parasole ed immatricolato presso le FS, ambientato in epoca VI. Oltre a questo carro Piko aveva consegnato con articolo 58973 un altro carro cisterna a carrelli tipo Zags per trasporto gas liquido ma questo della Società di Trasporto Ferroviario “Nacco”, ovviamente anche questo ambientato in epoca VI, particolare con respingenti in rosso.

Infine chiudiamo questa carrellata con una novità che non riguardano rotabili bensì accessori. Cerchiamo di stare sempre attenti anche a questo tipo di mercato e non poteva sfuggirci l’articolo proposto da Romana Modelli (Articolo 50009). Si tratta dell’arganello per passaggi a livello, un particolare accessorio molto utile per rifinire paesaggi ferroviario di una ben definita epoca ferroviaria, per una stazione magari di una linea secondaria.