NEWS | Demolito il cavalcaferrovia di Ripafratta sulla Pisa-Lucca [Video dell’esplosione]

C’era una volta il ponte di Ripafratta. Da oggi, domenica 2 Agosto 2020, per narrare le vicende ferroviarie della Pisa-Lucca possiamo iniziare a scrivere così. Il cavalcaferrovia, progettato e costruito negli anni trenta dello scorso secolo, opera di un vecchio tracciato dell’Autostrada Firenze Mare, la seconda autostrada più vecchia d’Italia, è stato fatto brillare.

Sospesa la linea ferroviaria, che resterà sospesa ancora un po’ fino a quando non saranno messe in sicurezza le altre opere rimaste in piedi.

Nei giorni scorsi era stato tagliato il binario, nei pressi del cavalcaferrovia, ed era stata disalimentata la linea aerea. Il ponte era situato a pochi metri dalla stazione ferroviaria di Ripafratta, per metà ormai dismessa. Nella prima metà del ventesimo secolo questa stazione aveva vinto numerosi premi e riconoscimenti per la cura con la quale veniva manutentata la stazione ferroviaria.

Il video della demolizione del cavalcaferrovia:

Questa mattina, nei pressi della stazione di Ripafratta (San Giuliano Terme-Pisa) sulla linea Pisa-Lucca è stato fatto saltare il cavalcaferrovia.Costruito negli anni trenta per al servizio dell’autostrada Firenze Mare, oggi inutilizzato.Ecco il video del momento in cui è stato fatto brillare.#binariedintorni #ferrovie #fs #ferroviedellostato #ripafratta #esplosione #pontedemolito

Pubblicato da Binari & Dintorni su Domenica 2 agosto 2020