Sabato 1 e domenica 2 ottobre terzo appuntamento con Empoli Games: in un angolo spazio anche al modellismo ferroviario

Terza edizione per la manifestazione “Empoli Games 2016”, mostra a livello nazionale realizzata con il lavoro di importanti modellisti, appassionati del genere, che sabato 1 e domenica 2 ottobre, dalle 9 alle 19, invaderà i locali del Palazzo delle Esposizioni di Empoli, in piazza Guido Guerra.

Due giorni da vivere immersi nel modellismo statico: famose battaglie ricostruite su tavolo, in mostra su scala.

Quella empolese sarà anche una tappa del campionato nazionale di Flames of war. Presente anche il ‘Risorgimento italiano’ durante tutta la manifestazione con un tavolo dimostrativo di ‘Garibaldini, all’attacco!’.

Special guest di questa edizione, domenica 1 ottobre, il maestro Giuseppe Rava che sarà presente per una dimostrazione di pittura dal vivo. Classe 1963, Rava si è appassionato fin da bambino alla storia ed in particolare a quella militare, grazie ai racconti di suo padre, Tommaso, reduce della II Guerra Mondiale.

L’iniziativa è organizzata dall’A.S.C.E.V – Associazione Storico Culturale Empolese Valdelsa – in collaborazione con il C.I.M.S. – Coordinamento Italiano Modellismo Statico – e con il patrocinio del Comune di Empoli. L’ingresso all’evento è libero.

In uno degli angoli del Palazzo delle Esposizioni spazio anche per il Modellismo Ferroviario: saranno presenti infatti alcuni plastici e diorami; lo spazio dedicato ai treni è a cura del “Gruppo Amici del Treno di Cigoli”.

 

empoli-games-2016-locandinaL’EVENTO – Empoli Games 2016 torna a Empoli per offrire a tutti gli appassionati del ‘game’ e non, la possibilità di ammirare una bellissima mostra di modellismo realizzata con i lavori di importanti modellisti italiani che spaziano dal civile al militare ma anche il Wargame sia storico che fantasy. Arriveranno ad Empoli da tutta Italia ‘Club di Wargame’ che allestiranno tavoli in differenti scale e di differenti periodi per offrire al pubblico presente un panorama ludico-wargamestivo molto più ampio.

La due giorni darà la possibilità di fare acquisti tramite l’angolo del ‘bring&buy. ‘Empoli Games’ diventa anche una sana competizione con il ‘Flames of war’, un wargame ambientato durante il periodo della seconda guerra mondiale, un gioco strategico che unisce oltre alla giocabilità anche la passione e l’hobby del collezionismo di miniature dell’esercito.

Come sempre faranno vetrine del genere, oltre ai club e alle associazioni italiane, anche importanti realtà commerciali del settore che con i loro stand offriranno la possibilità agli interessati di acquistare le ultime novità del mercato.

Alcuni esempi: il club Ascev Empoli propone il tavolo in 15 mm, lo sfondamento della linea Hindenburg I Guerra Mondiale 1918 regole Warhammer Great War: Tagliacozzo, la fine del sogno degli Hohenstaufen in Italia. La battaglia di Tagliacozzo, fu combattuta il 23 agosto 1268 tra i ghibellini sostenitori di Corradino di Svevia e le truppe angioine di Carlo I d’Angiò, di parte guelfa. E ancora, Lorenzo Sartori editore di Dadi&Piombo rivista leader in Italia per il wargaming, autore acclamato di regolamenti come Impetus, Lords and servants, Smooth and Rifled, Baroque, presenterà ad Empoli in anteprima BASIC IMPETUS 2: il regolamento sarà corredato da circa 400 liste eserciti. La Ludoteca Marampa presenterà nel giorno di domenica 2 ottobre due tavoli a partecipazione dal titolo ‘Saga’. Descrizione: SAGA è un battlegame skirmish storico ambientato durante il periodo delle invasioni vichinghe (VIII-XI secolo d.C.) che coinvolsero le isole britanniche e gran parte d’Europa. Il gioco prevede che due fazioni avversarie, scelte tra 16 diverse, si affrontino sul campo di battaglia (90×120 cm.) per affermare la propria supremazia, per difendersi da un’invasione oppure semplicemente per razziare e fare bottino. Anche il ‘Fronte africano 28mm’ è in partenza per ‘Empoli Games 2016’ con Strategia Nova.

La manifestazione ha dunque i numeri per confermarsi un importante appuntamento sia per la città che per il panorama ludico italiano.

INFORMAZIONI – Sito web dell’associazione organizzatrice A.S.C.E.V. (associazione storico culturale empolese valdelsa) www.ascev.it, oppure seguire l’evento su facebookhttps://www.facebook.com/ascev.empoli/.

Fonte: Comune di Empoli – Ufficio Stampa

Informazioni Evento

Data inizio: 01/10/2016

Data fine: 02/10/2016

Dove: Piazza Guido Guerra, Empoli, FI, Italia